Cronaca

Genova, sorprende il ladro in camera da letto e lo aggredisce: sventato furto all’ora di cena

Genova. Era l’ora di cena e si trovava in casa con la madre, quando ha udito un forte rumore di vetri infranti provenire dalla stanza dei genitori dell’appartamento di via S. Biagio. Immediatamente accorso nella camera, ha sorpreso un individuo che stava rovistando nei cassetti del comò. Con coraggio, l’uomo, un genovese di 45 anni, ha aggredito lo sconosciuto che però è riuscito a spingerlo fuori dalla stanza, chiudendo la porta a chiave.

Approfittando della circostanza il malvivente è riuscito a fuggire e ad avvertire i complici. Il coraggioso 45enne ha riportato una ferita alla mano sinistra. Da un primo controllo sembra che i ladri non siano riusciti a portare via nulla.

Gli agenti giunti sul posto hanno appreso da un altro inquilino dello stesso stabile, che la sua abitazione era stata visitata dai ladri che nel suo caso erano riusciti a fuggire con alcuni orologi, diversi monili in oro e pietre, nonché la somma di 100 euro.