Quantcast
Cronaca

Genova, neonati in gravi condizioni: trasferiti d’urgenza da Sassari al Gaslini

ospedale Gaslini

Genova. Con due voli “salvavita” effettuati dai mezzi dell’Aeronautica militare altrettanti neonati di appena 15 e 20 giorni sono stati trasferiti d’urgenza dal reperto di neonatologia di Sassari al Gaslini di Genova.

La prima richiesta in Prefettura è stata inviata dalla direzione medica del presidio ospedaliero nella notte tra domenica e lunedì: una bambina di 20 giorni presentava un quadro clinico critico a causa di malformazioni polmonari ed era necessario l’intervento di una struttura specializzata. L’aereo militare è stato messo subito a disposizione e alle 23 esatte era pronto per il decollo dall’aeroporto di Alghero-Fertilia.

A metà tragitto però l’ambulanza ha dovuto far rientro alla base: improvvise complicazioni delle condizioni della piccola hanno fatto propendere i medici per un rientro in clinica dove fronteggiare l’emergenza. Una volta stabilizzata, la bambina ha potuto riprendere il viaggio verso l’aeroporto e da qui in un meno di un’ora di volo ha raggiunto Genova. La secondo richiesta è partita stamattina per il trasporto di un neonato di appena 15 giorni, trasferito d’urgenza nel nosocomio ligure per una grave occlusione intestinale. L’aereo messo a disposizione dallo Stato Maggiore della Difesa ha lasciato la Sardegna intorno alle 12.

Più informazioni