Quantcast
Cronaca

Genova, cerca di evadere durante il trasferimento da Marassi: tentativo sventato

carcere

Marassi. La polizia penitenziaria lo stava trasferendo dal carcere di Marassi e lui, un un detenuto marocchino di 22, ha tentato di evadere dal cellulare. Il tentativo, però, è stato subito sventato.

A renderlo noto è Roberto Martinelli, segretario del Sappe. Secondo quanto appreso, il detenuto ha sfondato la porta che separa la cella interna del mezzo dalla postazione del guidatore, ma gli agenti sono riusciti a immobilizzarlo prima che il detenuto potesse metter mano ai comandi del mezzo.