Quantcast

Fusco: “La Liguria apra le spiagge anche in inverno”

Genova. Marylin Fusco ha avanzato una proposta per il rilancio del turismo e delle imprese balneari liguri: spiagge aperte anche in inverno.

“La nostra costa deve servire al rilancio turistico”, aggiunge la vicepresidente Fusco, oggi al Salone Nautico di Genova per l’inaugurazione della mostra “Dalla spedizione dei Mille al Salone Nautico: 150 anni di imprese sul mare”.

“Per centrare l’obiettivo – sottolinea Marylin Fusco – servono regole certe e precise”. Così, in attesa che un decreto modifichi le norme sulle concessioni demaniali per evitare la messa all’asta prevista dalla direttiva Bolkestein, la Regione Liguria punta a predisporre, prosegue la vicepresidente Fusco, “una proposta di legge per regolamentare l’utilizzo delle aree demaniali e rivedere il sistema delle spiagge libere attrezzate”.

Un percorso che sarà condiviso con i Comuni e gli operatori balneari. “La Regione Liguria – conclude Marylin Fusco – vuole far crescere il numero degli stabilimenti aperti anche d’inverno, quando il clima lo consente, semplificare le procedure e favorire il riordino delle attrezzature per la balneazione”.