Quantcast
Cronaca

Fincantieri si impegna a tenere il cantiere aperto anche durante lavori ribaltamento

Genova. In questi mesi tutte le giornate sono importanti per Fincantieri e il suo futuro. Quella di oggi però è stata particolarmente significativa. Il Ministro Altero Matteoli che in visita a Genova per il Salone Nautico che garantisce che il ribaltamento a mare si farà. L’accordo trovato per il comparto militare e oggi si è aperta anche la possibilità di utilizzare il cantiere navale di Sestri Ponente durante i lavori per il ribaltamento a mare.

In una lettera inviata a Fim e Uilm, l’azienda si impenga infatti a utilizzare i suoi impianti durante la fase dei lavori di riempimento. “Fincantieri – si legge nella lettera, datata 30 settembre – ribadisce il suo impegno, durante la fase dei lavori di riempimento, a utilizzare i suoi impianti in relazione alle sue esigenze produttive, compatibilmente con i carichi di lavoro del Gruppo, il tutto nel rispetto delle condizioni di massima sicurezza dei lavoratori e per la produzione”