Quantcast
Cronaca

Fincantieri Sestri Ponente: continua la mobilitazione

Sestri Ponente. Continua a non sbrogliarsi l’intricata matassa di problemi dello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, i cui lavoratori domani scenderanno ancora una volta in piazza e andranno a far sentire la propria voce durante il consiglio regionale per chiedere a consiglieri e assessori di unirsi al corteo di protesta che si recherà verso la Prefettura.

Oggi, invece, si sta svolgendo un’assemblea per decidere come proseguire la lotta. Lo scopo è sempre lo stesso, quello fondamentale per mantenere in vita lo stabilimento, e cioè trovare nuove commesse.

E’ molto probabile che l’assemblea diventi permanente, con tanto di occupazione e forse anche oggi i lavoratori decideranno di uscire in strada.