Quantcast
Politica

Fiat, John Elkann: “Uscita da Confindustria non vuole dire disimpegno verso l’Italia”

Genova. “L’impegno è coerente con quello che si è fatto. La nostra uscita da Confindustria non è legata ad un disimpegno verso l’Italia, anzi: lunedì abbiamo annunciato lunedì l’impegno a Mirafiori e l’impegno in Irpinia con i motori nuovi”. Così John Elkann, intervenuto oggi a Genova presso lo Yatch Club per la presentazione del progetto “Giovanni Soldini e Maserati”.

“Guardiamo anche a Grugliasco, dove produrremo le nuove Maserati, che è uno stabilimento chiuso da cinque anni, guardiamo anche a Pomigliano, dove produciamo la Panda: sono tutti investimenti fatti in Italia. Basti pensare anche allo stadio della Juventus: siamo gli unici ad avere investito nel calcio in maniera seria nel nostro paese. Sono tutte prove dell’impegno della Fiat e della mia famiglia verso l’Italia”.

Più informazioni