Quantcast
Politica

Della Bianca (Pdl) chiede chiarezza sugli stipendi elargiti ai direttori Ist-San Martino

Raffaella Della Bianca

Genova. La parola casta in seguito al fortunato libro di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stelle etichetta ormai alcuni vizi della politica. Poi ha cominciato a distendersi su tutte ciò che ha a che fare con la cattiva gestione della res pubblica.

Non è sbagliato dunque richiamare questo termine per quello che sembra essere successo all’Ist-San Martino e su cui la consigliera Pdl Raffaella Della Bianca ha puntato il dito.

Lo fa attraverso un’interrogazione che ha a che fare con – riportiamo testualmente – “l’indebito pagamento da parte dell’Irccs San Martino Ist della retribuzione di direttore amministrativo al dr. AM. già direttore amministrativo dell’estinto IST”.

Insomma come noto sono stati accorpati Ist e San Martino, anche o soprattutto per una questione di migliore gestione delle risorse, questo avrebbe implicato il pagamento da parte della struttura di un solo stipendio da direttore amministrativo e invece sembra ne siano stati pagati due.

La questione è ancora nebulosa, per questo motivo Della Bianca, oltre alla interrogazione, ha richiesto anche al Direttore S.C. Affari del Personale Roberto Bertorello e al Procuratore generale della Corte dei. Ermete Bogetti di fare chiarezza su questa situazione.