Quantcast

Da Lippi a Crozza: quanti volti noti al Salone Nautico

Genova. Sfilata di vip più che annunciata quella di oggi al salone nautico. L’allenatore dell’Italia campione del mondo, Marcello Lippi, i due comici liguri Dario Vergassola e Maurizio Crozza, eppoi Giovanni Soldi, Lella Costa e Oscar Farinetti che proprio da Genova cominciarono il loro lungo viaggio con destinazione New York in cerca delle sette mosse per rilanciare l’Italia.

L’allenatore campione del mondo Marcello Lippi, grande appassionato di nautica, ha incontrato i visitatori del Salone al Teatro del Mare nel corso di un incontro organizzato dalla Gazzetta dello Sport. “Amo il mare in tutte le sue forme. Mi piace anche la pesca ma non sono bravo, per questo di solito vado con amici che sono capaci”, ha detto Lippi, che ha poi naturalmente toccato anche argomenti calcistici parlando di Nazionale, di Juventus e di nuovi talenti.

A seguire l’attrice Lella Costa insieme a Giovanni Soldini e Oscar Farinetti hanno raccontato al pubblico lo spirito della traversata oceanica “7 mosse per l’Italia” partita da Genova il 25 aprile e giunta a New York il 2 giugno. Il valore di essere equipaggio e di ritrovare lo spirito da “compagni di scuola”, la pazienza di Giovanni Soldini alla prese con una traversata a sfavore di vento e con un equipaggio di neofiti sono stati tratteggiati con grande ironia da Lella Costa mentre per Oscar Farinetti, alla sua prima esperienza in barca a vela, si è trattato di una straordinaria occasione di godere di un rapporto diretto con il mare aperto.
Nel primo pomeriggio il comico Dario Vergassola ha visitato il Salone: “Vengo sempre volentieri qui a farmi del sangue marcio”, ha scherzato, riferendosi ai megayacht in esposizione.

In mattinata è stato visto aggirarsi tra gli stand anche il “collega” Maurizio Crozza, un altro di quei personaggi che raramente si perdono il Nautico.