Quantcast
Sport

Classifica mondiale “top club” 2010-2011: il Genoa risale, la Samp scompare

Calcio. L’anno scorso, proprio all’inizio di quel periodo infelice che forse per la Sampdoria non si è ancora concluso, l’IFFHS – Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio -, aveva stilato la classifica dei primi 1.000 top club del decennio 2001-2010 e i blucerchiati si erano aggiudicati la posizione 157 con un totale di 871 punti, al contrario il Genoa 1893 era stato posizionato al 759 con 318 punti.

Se quella classifica aveva rappresentato un minimo di sollievo per i tifosi blucerchiati, adesso diventa ulteriore suggello di un periodo decisamente no.

Nel rank relativo ai risultati conseguiti dal 01.10.2010 al 30.09.2011 nei primi 400 posti la Sampdoria scompare, perdendo oltre 150 posizioni rispetto al mese precente e 250 nell’arco di due mesi.

Fino al mese scorso la Sampdoria era l’unica squadra di serie B presente.

Il Genoa si piazza al 278esimo posto facendo un bel balzo in avanti (313).

Ecco le altre squadre italiane in classifica: Milan (25esimo), Napoli (39esimo), Roma (49esima), Palermo (73esimo), Udinese (90esima), Juventus (91esima), Lazio (111esima), Parma (225esimo), Fiorentina (246esima), Cagliari (343esimo), Chievo (351esimo), Catania (373esimo).