Quantcast
Altre news

Chiesa: “Garantire la presenza dell’arma dei carabinieri nel Tigullio e Golfo Paradiso”

Levante. Il consigliere regionale Ezio Chiesa (Liguria Viva) ha presentato oggi una interrogazione al presidente della giunta regionale Burlando per sapere quali provvedimenti l’ente di piazza De Ferrari intende adottare per sollecitate il Governo e il Ministero compente ad intervenire al fine di garantire la permanenza dell’arma dei carabinieri nel Tigullio e Golfo Paradiso.

“Da quanto emerso in questi giorni sembrerebbe che a causa dei tagli alle risorse finanziarie imposte dalle recenti manovre attuate dal Governo – afferma Chiesa – sia in corso da parte del comando dell’arma dei carabinieri un riordino per quanto riguarda la loro presenza nel Tigullio, Golfo Paradiso e entroterra”.

A quanto risulta è prevista la chiusura della compagnia carabinieri di Sestri Levante e di almeno due stazioni locali quali: Rezzoaglio (accorpata a Santo Stefano) e Cicagna (accorpata a Gattorna), problemi sembrano anche sussistere per quanto riguarda la stazione di Uscio che ha competenza territoriale su Tribogna e Avegno.

“La presenza delle forze dell’ordine sul territorio è elemento indispensabile al fine di garantire alla popolazione residente la dovuta sicurezza – conclude Chiesa – soprattutto nell’entroterra i carabinieri rappresentano un presidio indispensabile per il controllo di un territorio spesso molto vasto”.