Quantcast
Sport

Calcio, serie D: Andrea Mussi conduce la classifica marcatori

Bogliasco. Il giudice sportivo ha reso note le proprie decisioni relative alla 6° giornata.

Marco Pedotti (Folgore Caratese) è stato squalificato per tre gare perché espulso “per avere, a gioco in svolgimento, colpito con un pugno al viso un calciatore avversario”.

Due giornate di stop a Matteo Bonacina (Cantù San Paolo). Per una giornata sono stati fermati Stefano Sala (Borgosesia), Luca Colombo, Fabiano Lorusso (Asti), Alessio Lonoce (Aquanera Comollo Novi), Francesco Rusca (Acqui), Nicolò Maria Nava, David Strametto (Cantù San Paolo), Matteo Guaraglia, Andrea Manno (Villalvernia Val Borbera).

L’Aquanera Comollo Novi è stata multata di 200 euro “per inosservanza dell’obbligo di assistenza medica durante la gara”.

Ettore Bal, dirigente del Vallée d’Aoste, è stato inibito per due gare in quanto allontanato “per proteste nei confronti dell’arbitro accompagnate da espressioni ingiuriose”.

Le tante reti segnate nello scorso turno, ben 40, hanno dato un nuovo volto alla classifica cannonieri. Ora conduce Andrea Mussi (Lavagnese) con 8 centri. Lo seguono Zirilli, Marrazzo (Derthona) e Belleri (Santhià) a quota 7.

Con 5 reti segnate troviamo Cavazzi (Lascaris), Parisi (Chieri). A quota 4 ci sono Berberi (Asti), Cusano (Vallée D’Aoste), Magnoni (Verbano), Trabace (Borgosesia), Moronti (Pro Imperia), Montante (Chieri), Beretta, Mair (Villalvernia Val Borbera), Luongo, Guerrisi (Naviglio Trezzano), Moretti (Folgore Caratese).

Con 3 reti fatte: Perrone (Albese), Crapisto, Milozzi (Aquanera Comollo Novi), França, Rossi (Bogliasco D’Albertis), Perelli (Acqui), Tettamanti (Borgosesia), Baudi, Niang (Chiavari Caperana), Pasquero, Santoro (Chieri), Soragna (Novese), Lamberti (Pro Imperia).

Sono andati a segno 2 volte Martucci (Acqui), Pellegrini (Derthona), Chieppa (Albese), Rebuscini, Barzotti (Folgore Caratese), Magnoni (Verbano), Baudinelli (Bogliasco D’Albertis), Massaro (Villalvernia Val Borbera), Di Paola (Santhià), Guarino (Naviglio Trezzano), Baldi, Lo Bosco, Varvelli, Pierobon (Vallée d’Aoste).

Con 1 goal fatto ci sono Cisterni, Franchini, Riggio, Genocchio (Acqui), Cappannelli, Cornero, Gallesio, Mauri, Antonelli (Albese), Bresciani, Russo (Asti), Poesio (Bogliasco D’Albertis), De Lorentiis, Giacomoni (Borgosesia), Iaconis (Cantù San Paolo), Guidetti, Gianola, Cardinio (Folgore Caratese), Costa, Del Nero, Boggiano, Rinaldi (Chiavari Caperana), Didu, Salerno, Parisi, Manasiev (Chieri), Castagna, Sahe, Serra, Coletto (Derthona), Mandes, Montesano (Lascaris), Avellino, Currarino, Gallotti, Pagliero (Lavagnese), Jafri, Rondinelli, Di Gennaro, Cardini (Novese), Ubaldi (Pro Imperia), Brognoli, Cagliano, Del Signore (Santhià), Emiliano, Masi (Vallée d’Aoste), Conrotto, Roncato, Loew, D’Aniello (Verbano), Akuku (Aquanera Comollo Novi), Zilocchi, Giunti (Naviglio Trezzano). Il Vallée d’Aoste e il Chiavari Caperana hanno beneficiato di 1 autogoal.