Sport

Bocce, in Francia si disputa il mondiale Juniores: in gara anche Emanuele Ferrero della Chiavarese

Il sipario si è finalmente alzato. Ecco, il Campionato mondiale juniores under 18 e under 23 della specialità volo in programma fino a martedì a Saint Vulbas, in Francia, al quale parteciperanno le squadre di 16 nazioni.
I titoli in palio sono 6: tiro progressivo, tiro di precisione e staffetta per gli under 18, individuale, combinato e coppie per gli under 23. Queste le nazionali che saranno presenti a Saint Vulbas : Algeria, Australia, Bosnia Herzegovina, Cile, Croazia, Francia, Haiti, Italia, Principato di Monaco, Montenegro, Perù, Serbia, Slovenia, Svizzera, Tunisia e Turchia.
La nazionale azzurra sarà composta da Daniele Grosso, dal chiavarese Emanuele Ferrero, Manuel Lituri, Mattia Rossi, Luca Negro e Simone Mana. Il team italiano avrà per capo delegazione Gianfranco Bianco mentre dello staff tecnico faranno parte il general manager Dante D’Alessandro, Lino Bruzzone e Marco Basilio

Con gli incontri della seconda fase a coppie si è già conclusa la prima giornata. Superando i tunisini Ellemsi-Zouaoui per 13-1 , gli azzurri Grosso e Lituri hanno ottenuto l’ingresso ai quarti di finale in programma domani alle 18. Pertanto l’Italia degli under 23 prosegue il suo cammino, oltre che con la coppia citata, con Ferrero nell’individuale (seconda partita domattina alle 8 contro il brasiliano Frighetto) e Grosso nel combinato (seconda partita domattina alle 10 contro l’argentino Vitozzi). Negli under 18, dopo la qualifica di Simone Mana nel tiro progressivo, Luca Negro impegnato nel tiro di precisione dovrà fare ricorso alla seconda manche per avere accesso ai quarti di finale: troppo basso il suo punteggio (8) per passare al primo turno. Oggi scenderanno in campo anche gli specialisti della staffetta e l’Italia si affida agli under 18 Simone Mana e Mattia Rossi.