Quantcast

Auto elettriche, 200 test drive nel tour della Provincia di Genova

palazzo doria spinola (palazzo provincia)

Genova. Oltre duecento test drive effettuati e tremila visitatori complessivi nel corso delle sei tappe di Genova, Rossiglione, Arenzano, Camogli, Lavagna e Serra Riccò: è questo il bilancio dell’Eco MobilityOn Tour, l’evento itinerante organizzato da Provincia di Genova e Fondazione Muvita, in collaborazione con
Confartigianato e Cna provinciali, per promuovere la conoscenza e l’uso
delle auto elettriche.

Reso possibile dalla partnership con ben cinque case automobilistiche produttrici di veicoli elettrici (Citroen, Mitsubishi, Peugeot, Piaggio e Toyota), che hanno messo le auto a disposizione dei cittadini per i test drive, l’Eco Mobility On Tour, è partito il 23 settembre dal Porto Antico di Genova per concludersi domenica 9 ottobre ai giardini della Tavola Bronzea di Serra Riccò, ed è stato realizzato dalla Provincia e dai suoi partner grazie alle risorse derivanti dal ‘bollino blu’, il controllo periodico obbligatorio delle emissioni degli autoveicoli eseguito da autofficine autorizzate proprio da Piazzale Mazzini.

“Il progetto – spiega Alberto Corradi, assessore all’educazione ambientale e al Patto dei Sindaci – si inserisce nella politica di mobilità sostenibile e riduzione
dell’inquinamento atmosferico della Provincia, che attuiamo attraverso diversi strumenti, fra i quali il Piano provinciale del traffico e della mobilità extraurbana. Dare ai cittadini la possibilità di mettersi al volante di una di una di queste vetture silenziosissime, che non consumano una goccia di benzina e non immettono nell’ambiente un grammo di CO2, è il modo migliore, il più concreto e divertente, per affrontare insieme a loro il problema della riduzione dei consumi energetici, un problema che può essere risolto solo da un’azione comune fra istituzioni, enti locali e cittadini”.