Cronaca

Alluvione, Vincenzi ai giovani volontari: “Siete la meglio gioventù di questi anni”

Genova. “Oggi mi permetto un post molto personale. E’ l’anniversario del mio matrimonio”. Inizia così un post molto particolare del sindaco di Genova Marta Vincenzi, pubblicato poco fa sulla sua bacheca Facebook. “1970, due squattrinati studenti universitari quasi laureati che insegnavano per mantenersi – è il ricordo del primo cittadino di Genova – Avevamo scelto il 15 ottobre,in realta’,ma spalavamo fango”.

“C’era stata l’alluvione. Città distrutta. Abbiamo rimandato. Veniva naturale a noi non separare il personale dal politico. Le pale si prendevano al Consiglio di quartiere. Chi voleva trovava come aiutare”.

“Non dimentico quelle immagini terribili ma anche come fu facile sentirsi comunità – continua Vincenzi – E amarsi. Spero che almeno in questo sia così anche per i giovani dello spezzino che spalano oggi. Saranno loro la meglio gioventù di questi anni”