Alluvione, viabilità: A12 e A15 riaperte in entrambe le direzioni, sulla Genova- La Spezia massimo 3 treni all’ora - Genova 24
Cronaca

Alluvione, viabilità: A12 e A15 riaperte in entrambe le direzioni, sulla Genova- La Spezia massimo 3 treni all’ora

a12 alluvione

Liguria. E’ stata ripristinata la viabilità autostradale intorno all’area ligure colpita martedì scorso da un’alluvione. Lo rende noto Viabilità Italia, sottolineando sia la A12 La Spezia-Genova sia la A15 Parma-La Spezia sono state riaperte in entrambe le direzioni. Per quanto riguarda la A15, c’é uno scambio di carreggiata tra Pontremoli ed Aulla e rimane chiuso lo svincolo di Aulla per inagibilità della viabilità ordinaria, mentre sulla A12 lo scambio di carreggiata è tra Brugnato e La Spezia.

La Statale Aurelia è invece aperta dalle 18.30 di ieri ai mezzi di soccorso tra i km 438,950 e 443,100, ripristinando così il collegamento da Genova con le località di Pogliasca, Borghetto Vara e Brugnato. Continuano i lavori di rimozione del materiale franato tra Boccapignone e Borghetto Vara. Resta interrotta la Sp 38 tra Monterosso e Pian di Barca, mentre sulla Sp 432 è inagibile il ponte della Colombiera. In Toscana invece, nel territorio di Aulla, vige l’ordinanza sindacale di limitazione al transito per veicoli di portata superiore ai 35 quintali sulla Ss62 della Cisa e sulla Ss63 del Cerreto.

Quanto alla viabilità ferroviaria, da ieri pomeriggio è stato ripristinato il binario lato mare tra Monterosso e Corniglia, sulla linea Genova – La Spezia.
Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana hanno completato le operazioni di pulitura e messa in servizio del binario che è stato utilizzato, su richiesta della Protezione Civile e del Sindaco di Vernazza, per il trasporto dei mezzi di soccorso.

Dalle 22.30 è ripreso anche il servizio viaggiatori sulla linea con limitazioni di velocità a 30 km/h per una lunghezza di tre chilometri che garantirà il passaggio di massimo tre treni l’ora per entrambi i sensi di marcia. Per motivi di sicurezza la fermata di Vernazza non potrà essere utilizzata per il servizio viaggiatori.
Il programma dei treni a lunga percorrenza e regionali è consultabile on line su www.fsnews.it. Per informazioni in tempo reale sulla circolazione consultare il sito www.viaggiatreno.it.

Le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria hanno impegnato oltre 170 persone su turni di 24 ore oltre a mezzi, carrelli e cantieri mobili. Personale e mezzi FS sono stati utilizzati in supporto alle operazioni di protezione civile per lo spostamento di persone e beni di prima necessita da e per le località isolate. La scolaresca della scuola materna di Vernazza con genitori e maestre hanno potuto raggiungere La Spezia grazie ai mezzi di lavoro ferroviari e al personale che ha fornito l’aiuto necessario.