Quantcast
Cronaca

Alluvione Sestri, Scidone: “Oggi i danni sarebbero minori”

Francesco Scidone

Genova. “In un anno abbiamo lavorato molto per la pulizia dei fiumi, per velocizzare il sistema d’allerta e per aggiornare i piani d’emergenza. Un’ alluvione come quella di Sestri Ponente oggi sarebbe affrontata in modo più efficace”. E’ quanto assicurato dall’assessore comunale alla Protezione Civile, Francesco Scidone a margine della conferenza stampa di Legambiente sul rischio idrogeolico.

“Altro è ancora da fare – ha detto l’assessore – ad esempio il caso del palazzo di via Giotto, che è ancora lì nonostante i milioni di euro promessi dal Governo. Il lavoro da fare contro il rischio idrogeologico a Genova è immane – ha conlcuso Scidone – Oggi ci troviamo nelle condizioni che a Genova si dovrebbero spostare 100.000 abitanti, cosa impossibile”.