Quantcast
Cronaca

Al via il censimento: picchi di 500 mila accessi, il sito va in tilt

Ciquencento mila collegamenti contemporanei e il sito del censimento è andato letteralmente in tilt. Secondo quanto riferisce l’Istat gli accessi si sono registrati già dal prime ore del mattino, con picchi appunto di 500 mila collegamenti contemporaneamente.

Il grande afflusso di utenti – spiega l’istituto – ha creato di conseguenza rallentamenti e difficoltà di accesso. Telecom, per conto di Istat, sta già al lavoro per aumentare la potenza del sistema installato. L’Istat ricorda comunque che per compilare e restituire il questionario online – come pure nelle altre modalità previste (riconsegna agli uffici postali e ai centri comunali di raccolta) – c’è tempo fino alla fine dell’anno in corso.

Più informazioni