Quantcast

Al via domani Tuttantico e Libridine, dalla musica ai fumetti: tante novità

Genova. Al via domani Tuttantico e Libridine, mostre mercato dove un centinaio di espositori provenienti da Italia, Francia e Spagna proporranno una vasta selezione di pezzi d’antiquariato, brocantage, bijoux vintage, volumi rari e antichi. Tra le novità di quest’anno, nelle giornate di domani e domenica, una parte espositiva sarà dedicata ai fumetti, alla cartofilia (area di Libridine) e ai dischi (all’interno di Tuttantico): un vastissimo assortimento di album, vinili, cd, dvd e strisce nuove e di seconda mano, da scambiare e acquistare.

Nella sezione fumetti saranno disponibili titoli da collezione e fuori catalogo delle principali case editrici italiane e straniere, da Bonelli a Marvel. Da segnalare il volumetto numero uno della serie Flash Gordon disegnata da Alex Raymond, uscito nelle edicole nel 1957 ed esposto dal collezionista francese Jean Marchandieu, le cui strabilianti avventure hanno affascinato generazioni di ragazzi.

Tra le “chicche” discografiche, in esposizione nel week end nella 2° Mostra del disco, curata da Record Runners, protagonista indiscusso sarà il rock progressivo italiano. Nato nei favolosi anni Settanta ha dato vita a band “storiche” i cui dischi sono oggi ricercatissimi: tra i pezzi esposti ci saranno dischi dei New Trolls, PFM, Banco del Mutuo Soccorso e Blocco Mentale. Non mancheranno poi le rarità internazionali, come i vinili della Vertigo Records e della Deram Records, che ha prodotto i dischi di Cat Stevens e accompagnato l’esordio di David Bowie.

Quello di Tuttantico e Libridine sarà un weekend denso di appuntamenti ed iniziative, che vedranno i visitatori diventare i protagonisti della manifestazione. Ecco qualche “assaggio”. Si parte domani, dalle 10.00 alle 16.30, con i corsi di Shabby Chic organizzati da Sarah Tognetti (a pagamento, contattare:sarahtognetti@yahoo.it) e in programma per tutta la durata della manifestazione. Lo stile shabby è diventato di gran tendenza nel panorama dell’interior design e comprende una serie di tecniche e accorgimenti per rendere “vissuti” oggetti e mobili.

Dalle 14.00 alle 16.00 debutterà invece la prima del ciclo di lezioni dedicate al découpage: si potrà sperimentare il découpage base, con carta pesta e il dècoupage 3D (per info e prenotazioni contattareanimor1@hotmail.it).Sempre dalle 14.00 alle 16.00 saliranno in cattedra gli esperti dell’Istituto Nazionale Superiore di restauro del Mobile, con una conferenza dal titolo L’arte del restauro del mobile antico, in cui si illustreranno le fasi, i materiali, gli attrezzi e la deontologia annessa alla conservazione dei pezzi d’antiquariato e si disquisirà delle prospettive di lavoro future degli artigiani formati dalla scuola stessa.

Domenica le attività didattiche inizieranno alle 11.00 con la parte teorica del corso di restauro Premesse di Pulitura seguita nel pomeriggio, dalle 14.00 alle 16.00, dalla parte pratica. L’Istituto Nazionale Superiore per il Restauro del Mobile offrirà gratuitamente questa prima lezione in Fiera, dove docenti qualificati della scuola insegneranno l’uso di solventi, patine e tecniche di pulitura. Le lezioni sono aperte fino a esaurimento posti (massimo 36 persone) e vedranno i partecipanti suddivisi in tre classi, una al giorno, da dodici allievi ciascuna. Dalle 14.00 alle 16.00 tornerà il corso di découpage, con un focus specifico sul découpage decapato: evoluzione del décapé, vecchissima tecnica provenzale, consiste nel dare un aspetto “anticato” agli oggetti.

Durante tutto il weekend, inoltre,Record Runners metterà a disposizione il suo spazio per gli artisti della EObooking, giovane agenzia di concerti e management. Sabato Sasha Torrisi (già voce dei Timoria) sarà protagonista assoluta del palco in tre diverse sessioni: alle 12.00, alle 15.00 e alle 17.00. domenica 30 ottobre si alterneranno invece i The Traveller (ore 11.00 e ore 16.00), Dax & Gli Ultrasuoni (ore 12.00 e ore 15.00) e i NoMoreSpeech (ore 14.00 e ore 17.00).

Nelle giornate di sabato e domenica – e fino al 1° ottobre – sarà anche possibile visitare la mostra fotografica di Marco Maroccolo“From Earth, from Heaven” (che cattura il fascino delle statue del cimitero di Staglieno) e il tributo al cento cinquantenario dell’Unità d’Italia“Dalla spedizione dei Mille al Salone Nautico: 150 anni di imprese sul mare” (allestita all’ingresso della Fiera). Tuttantico e Libridine saranno aperti fino a martedì 1° novembre, dalle 10 alle 19. L’ingresso è gratuito.