Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ai Global Games ancora giornate di record mondiali e di medaglie azzurre

Liguria. I Global Games liguri continuano, in questo meraviglioso clima che sta offrendo la Regione Liguria (per quanto qualche atleta si è lamentato per l’eccessivo e inaspettato caldo).

In questa cornice l’Italia è riuscita a ottenere la sesta medaglia: arriva da Cogoleto, nel canottaggio indoor, grazie al bronzo della staffetta 4×1000. Intanto, a Loano, l’emiliano Kevin Casali conquista la finale (oggi ore 16) nei 400 stile libero e c’è attesa per la semifinale Italia-Brasile nel futsal, in programma al Palazzetto dello Sport di Imperia alle 15:30.

Sempre a Cogoleto questa mattina record mondiale nel canottaggio indoor. Il Portogallo abbassa di un secondo il suo primato, 15’08’’8, stabilito un anno fa a Caminha e batte ancora Hong Kong dopo una sfida molto accesa nella staffetta 4×1000. Bronzo per l’Italia (Francesco Di Donato, Luca Varesano, Elisabetta Tieghi, Marta Sapia), terza medaglia per la Nazionale in due giorni dopo l’argento di Donato e il terzo posto nella 4×500, ed oggi pomeriggio, alle ore 17, il programma remiero si conclude con la gara individuale sui 500 metri.

Fioccano i record ai Global Games anche perché nella serata di ieri al campo Lagorio di atletica leggera a Imperia, nel salto in lungo femminile, è stata la polacca Kucharczyh a volare a 5 metri e 72 centimetri. Una misura mai registrata in questa specialità. Oltre all’oro dell’azzurro Ruud Koutiki (11’’19), nei 100 metri è stata incoronata anche Chan (Hong Kong), prima in 12’’98. Nel lancio del peso, vittoria per lo svedese Ige (14.56). Nella marcia titoli mondiali al portoghese Isidro (10000) ed alla polacca Latusz (5000) , distanza che nella corsa vede invece protagonista l’ucraina Kandyba. Nel pomeriggio, ci sono ancora molte finali: lancio del martello donne e uomini, 3000 donne, 400 donne e uomini. Il Palazzetto dello Sport di Imperia si prepara ad accogliere le semifinali del torneo di calcio indoor (futsal): l’Italia di coach Zazzaro affronta il Brasile alle 15:30, subito dopo c’è Iran-Portogallo.

A Loano, nel nuoto, l’emiliano Kevin Casali fa segnare la sesta miglior prestazione cronometrica nelle eliminatorie dei 400 stile libero, guadagnando così l’accesso per la finale di oggi pomeriggio (ore 16). Il cuore azzurro batterà anche per le due staffette, maschile e femminile, nella 4×50 mista.