Quantcast
Cronaca

Voltri, ex detenuto muore nel suo appartamento: probabile overdose

Genova. Una vittima di overdose, come il quartiere non era più abituato a conoscere. Un cadavere di un uomo d 41 anni è stato trovato questa mattina all’interno di un’abitazione di via Serrea sulle alture di Voltri nel ponente di Genova.

A causare la molto probabilmente un’overdose. A dare l’allarme è stata un’amica che, non riuscendo a contattare l’uomo, lo ha raggiunto a casa per sincerarsi delle sue condizioni e lo ha trovato morto.

Sul posto sono intervenute le volanti della Questura e gli agenti della squadra mobile. L’uomo era uscito dal carcere alla fine di agosto; la sua tossicodipendenza era nota. La salma è stata trasferita all’Istituto di medicina legale dell’ospedale San Martino a disposizione del pubblico ministero di turno che potrebbe disporre l’autopsia.