Quantcast
Cronaca

Transitalia, prosegue la protesta dei lavoratori: secondo giorno fuori dai cancelli

Genova. I quaranta lavoratori di Tansitalia e delle aziende collegate continuano la loro protesta e per il secondo giorno sono davanti ai cancelli dell’azienda genovese, in via Ferri, per chiedere l’immediato pagamento di tutto gli stipendi mancanti e ottenere garanzie sul loro futuro.

Una delegazione di lavoratori, inoltre, incontrerà i capigruppo del Consiglio comunale a Palazzo Tursi per denunciare la situazione. Domani, invece, le parti si incontreranno in Regione, dove sono state convocate dall’assessore al Lavoro, Enrico Vesco.