Cronaca

Sestri Levante, ubriaco tenta di investire carabinieri con motorino rubato: arrestato

Sestri Levante. Il giudice ha accolto la richiesta del pm: il 31 enne di origine nordafricana che ieri è stato fermato a Sestri Levante dopo una rocambolesca fuga a bordo di un motorino appena rubato e un’aggressione ai carabinieri, deve restare in carcere. La convalida dell’arresto è stata decisa oggi dal giudice Antonella Bernocco del tribunale di Chiavari.

L’arresto dell’uomo è avvenuto al termine di una collutazione con i militari: il nordafricano, a bordo dello scooter appena rubato, ha prima tentato di investire i carabinieri che gli intimavano l’alt, poi, per sfuggire alle manette, si è scagliato contro di loro brandendo un cutter e ferendoli in modo lieve.

Il 31enne è accusato di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale, ricettazione del motorino e guida in stato di ebbrezza.