Quantcast
Sport

Serie D: Bogliasco, Chiavari e Lavagnese, pareggi dai sapori differenti

Lavagna. Una era impegnata in trasferta, altre due giocavano in casa. Avevano di fronte avversarie di caratura diverse e nutrivano differenti aspettative. Una ha anticipato ieri, altre due sono scese in campo oggi. Le tre genovesi, all’esordio stagionale in serie D, alla fine hanno avuto un punto in comune: il risultato. Hanno tutte pareggiato.

Il punto più pesante è quello ottenuto dal Bogliasco D’Albertis. Non solo perché centrato in trasferta, ma soprattutto perché strappato ad una delle candidate al primo posto finale: la Folgore Caratese. La squadra allenata da Giovanni Invernizzi, forte del doppio exploit in Coppa Italia, si conferma ben allestita dopo il salto di categoria.

Al Daneri di Caperana si sono contate ben 6 reti. La formazione di mister Davide Del Nero, lo scorso anno al Rapallo, seppur rinnovatissima, ha già dimostrato di avere un ottimo affiatamento. I verdeblu hanno impattato con il Santhià, un team che, sotto la guida di Gianni Koetting, si preannuncia ostico per tutti.

Per quanto riguarda la Lavagnese, si morde le mani per non aver piegato la modesta Aquanera. I bianconeri hanno creato tante occasioni e schiacciato a lungo gli ospiti, ma sono andati sotto nel punteggio al 12° del secondo tempo quando Crapisto, ex di Pontedecimo e Corniglianese, ha realizzato un rigore assegnato per fallo di Baudo su Verzi. Al 20° il pareggio segnato da Mussi su assist di Currarino.

L’allenatore Andrea Dagnino ha schierato Dinaro, Baudo (s.t. 31° Rolando), Livellara, Gallotti, Avellino, Venuti, Pagliero (s.t. 16° Currarino), Croci, Pomo (s.t. 1° Ymeri), Menchini, Mussi; a disposizione Parma, Nicolosi, Garrasi.

I risultati della 1° giornata
Acqui – Pro Imperia 3 – 1
Albese – Lascaris 5 – 2
Asti – Villalvernia Val Borbera 1 – 2
Borgosesia – Verbano 3 – 3
Chieri – Novese 1 – 0
Chiavari Caperana – Santhià 3 – 3
Derthona – Cantù San Paolo 2 – 0
Folgore Caratese – Bogliasco D’Albertis 1 – 1
Lavagnese – Aquanera Comollo Novi 1 – 1
Vallée d’Aoste – Naviglio Trezzano 1 – 3

La prima classifica della stagione, nella quale va considerato che Albese e Santhià partivano da – 3:
1° Naviglio Trezzano 3
1° Villalvernia Val Borbera 3
1° Acqui 3
1° Derthona 3
1° Chieri 3
6° Verbano 1
6° Bogliasco D’Albertis 1
6° Aquanera Comollo Novi 1
6° Borgosesia 1
6° Chiavari Caperana 1
6° Folgore Caratese 1
6° Lavagnese 1
13° Albese 0
13° Novese 0
13° Pro Imperia 0
13° Cantù San Paolo 0
13° Asti 0
13° Vallée d’Aoste 0
13° Lascaris 0
20° Santhià – 2

Gli incontri della 2° giornata, in programma domenica 11 settembre alle ore 15,00:
Aquanera Comollo Novi – Derthona
Bogliasco D’Albertis – Borgosesia
Cantù San Paolo – Chieri
Lascaris – Asti
Naviglio Trezzano – Lavagnese
Novese – Albese
Pro Imperia – Folgore Caratese
Santhià – Vallée d’Aoste
Verbano – Chiavari Caperana
Villalvernia Val Borbera – Acqui