Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A ai nastri di partenza, Osservatorio Calcio: Genoa outsider, voto 7

Genova. Serie A Tim ai nastri di partenza: se il Milan è la squadra da battere e l’Inter è ridimensionata, il Genoa, nella classifica dell’Osservatorio Calcio Italiano è l'”outsider”. Secondo la stima effettuata dall’Osservatorio il Grifone ha portato a casa “un acquisto di spessore per ciascun reparto: tra i pali Frey, in difesa il ritorno di Bovo, a centrocampo Constant, in attacco Caracciolo. Fondamentali le conferme di Kucka e Palacio. Da valutare il giovane Merkel e i nuovi provenienti da campionati esteri, Ze Eduardo su tutti”.

Voto del calciomercato +6, mentre l’avvio del campionato, cioè dalla 2° giornata alla 6° giornata inclusa, è classificato +1, ovvero non proibitivo. La somma dei dati riguardanti l’allenatore, il mercato e l’avvio di campionato in totale consegna al Genoa un +7.

Secondo lo speciale della la Gazzetta con gli stipendi dei calciatori con i relativi monte ingaggi, il Genoa di Preziosi si colloca all’ottavo posto con 36 milioni, dietro alla Fiorentina con 37 di cui 2,3 solo a Gilardino e davanti al Palermo con 26. Il giocatore rossoblu più pagato è Rodrigo Palacio con il suo milione e quattrocentomila euro, seguito ad 1,3 da Frey e ad 1,20 da Kaladze e Veloso. Fra i nuovi ingaggio da seicentomila euro per Bovo, Pratto e Zé Eduardo, mentre si attestano al mezzo milione Birsa, Constant, Granqvist Jorquera e Merkel. Il capitano Marco Rossi, atteso a breve per il rinnovo, guadagna invece settecentomila euro. Chiudono la graduatoria a 200mila Lupatelli e Scarpi.