Quantcast

Satellite, nessun rischio per la Liguria, Briano: “Controlli fino a emergenza conclusa”

Regione. Nessun rischio in Liguria per la possibile caduta di frammenti del satellite Nasa Uars pesante sei tonnellate che in nottata si distruggerà entrando a contatto con l’atmosfera.

La nuova analisi degli scenari comunicata dal Gruppo tecnico del Comitato operativo ha escluso la traiettoria 1 che comprendeva anche la nostra regione quale possibile zona d’impatto. “Rimane valida – ha reso noto l’assessore alla Protezione Civile della Regione Liguria Renata Briano per tutta la giornata in contatto con Commissione speciale della Protezione Civile Nazionale il rischio della traiettoria 2 che interessa le regioni Trentino Alto Adige, gran parte del Veneto, Friuli Venezia Giulia ed una piccola porzione della Lombardia), prevista tra le 3,34 e le 4,12 di stanotte”.

La sala operativa della Regione Liguria resterà comunque operativa mantenendo il livello di attenzione fino alla caduta del satellite nell’atmosfera. Nel caso in cui gli aggiornamenti dovessero evidenziare un possibile coinvolgimento del nostro territorio, l’orario di rischio previsto è compreso tra le ore 21.25 alle 22.03 di questa sera.

In questo periodo di tempo, come concordato con la Regione, si consiglia di sostare al chiuso, preferibilmente sotto architravi di natura portante e nelle zone d’angolo degli edifici, possibilmente non soggiornare ai piani più alti dei fabbricati e non avvicinarsi agli eventuali frammenti caduti al suolo, ma avvertire le forze di protezione civile per l’isolamento della zona. Durante l’orario di rischio Comune garantisce le seguenti attività: presenza delle strutture operative comunali presso il Centro operativo Automatizzato della Polizia Municipale e un servizio di pronta reperibilità per garantire eventuali forme di prima assistenza ai cittadini. Oltre ai numeri di emergenza di: Vigili del fuoco (115), Emergenza sanitaria (118), Carabinieri (112), Polizia (113) è attivo anche il numero della Polizia Municipale: 010 5570.