Quantcast

Santa Margherita, cresce la cultura del compostaggio e decolla quello domestico

Santa Margherita. Decolla il compost domestico a Santa Margherita. Si è svolto oggi, alla presenza di esponenti di LabTer – Parco di Portofino, il primo incontro formativo con i cittadini che hanno fatto domanda di una compostiera. 40 le richieste di assegnazione pervenute, contro le 25 dell’anno precedente: un aumento netto del 60%, con ulteriori margini di miglioramento consentiti dalle iscrizioni sono ancora aperte, che testimonia l’interesse verso una tecnica di produzione di terriccio che riduce sensibilmente i conferimenti in discarica dei rifiuti organici.
Vantaggi per l’ambiente, dunque, ma non solo: il compostaggio permette una sconto del 10%, fino a un massimo di 50 euro , sulla TARSU. Il Sindaco Roberto De Marchi e l’assessore all’ambiente e alle risorse energetiche, Michele Corrado, ringraziano la Provincia di Genova per il contributo dato alle spese per l’acquisto delle compostiere e il LabTer per la collaborazione prestata.