Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, emergenza sicurezza: raccolta firme della Lega Nord

Sampierdarena. “L’emergenza sicurezza a Sampierdarena, ma anche nel resto della città continua, non si vedono, ne si sente parlare di fatti concreti la Civica Amministrazione, l’unica iniziativa pratica e seria è nata dal Municipio Centro Ovest, con il gruppo di lavoro voluto da me (come proponente) e accettato e perfezionato dal supporto del Consigliere Angusti (Pd)”, spiega Davide Rossi, Lega Nord.

“Non si parla di un’apertura sulla costruzione del “Cie”, non un ordinanza per dotare la polizia municipale di strumenti repressivi, anzi c’ è chi propone di riciclarli come maestri d’ asilo (Assessore Veardo), a dimostrazione che questa giunta è una vera e propria armata brancaleone di impreparati, di yes man e lontani dai problemi della gente”, continua Rossi.

“Venerdì pomeriggio per dare una scossa al sistema raccoglieremo le firme in Piazza Settembrini a Sampierdarena per sovvertire il sistema del NON FARE, vogliamo che i giudici buonisti che liberano i delinquenti non provvedendo all’ espulsione coatta fuori dal paese se si tratta di immigrato clandestino, rispondano legalmente se si crea una situazione di recidività del reato, vogliamo fatti concreti per reprimere il fenomeno delle pandillas, un maggiore controllo del territorio e che le ordinanze, comunque tardive utilizzate per Prè, vengano allargate al territorio di Sampierdarena”.

Davide Rossi, capogruppo Lega Nord Municipio Centro Ovest