Quantcast

Salone nautico: tra gli eventi anche “150 anni di imprese sul mare”

Genova. Il Salone Nautico, come già ampiamento trattato da questo giornale, offre per questa sua 51’ edizione diversi eventi distribuiti sul territorio. Non poteva mancare un omaggio al 150’ anno dell’Unità d’Italia.

Il Salone lo farà attraverso le riscoperte delle eccellenze e delle grandi imprese per mare. Un filo lungo un secolo e mezzo che parte dalla spedizione dei mille fino ad arrivare ai giorni nostri. Foto, video e altro materiale storico saranno in mostra con uno stand allestito all’ingresso del quartiere fieristico, durante tutto il periodo della kermesse.

L’esposizione, dal titolo ‘Dalla spedizione dei Mille al salone nautico: 150 anni di imprese sul mare’, è stata ideata dagli organizzatori del Salone insieme alla Fiera di Genova e Ucina, la Confindustria nautica.

La progettazione architettonica e la direzione artistica sono state affidate all’architetto Giorgio Olkonomoy, l’inquadramento storico è stato curato da Ferdinando Fasce, mentre la regia video e l’elaborazione fotografica sono di Alessandro Zunino. Tutto il materiale d’archivio è stato recuperato dalla Fondazione Ansaldo, dall’istituto mazziniano – Museo del Risorgimento di Genova, dall’archivio Onorio Marengo e dal museo dell’Accademia Liguria, oltre che dai più importanti cantieri nautici. La mostra è un omaggio all’Unità d’Italia ma anche un riconoscimento al lavoro e alla creatività dei piccoli imprenditori che hanno sfidato il mare con la genialità e la qualità artigianale trasformandosi da artigiani in veri e propri imprenditori, portando la nautica italiana alla ribalta con grosse realtà industriali.