Quantcast

Sagra del Fuoco di Recco: stasera il gran finale

Recco. Sono attese migliaia di persone per la serata finale della festa in omaggio della Patrona di Recco, la Madonna del Suffragio. Una giornata ricca di appuntamenti sacri e profani che prenderà il via alle 11 con la solenne concelebrazione Eucaristica presieduta da Monsignor Guido Marini, Prefetto delle cerimonie di S. S. Benedetto XVI e con l’offerta dei ceri dei quartieri e della città di Recco alla Vergine. Ore 12 e 19.30: apertura degli stand gastronomici e a partire dalle 12.30 ecco iniziare le evoluzioni pirotecniche con la sparata di “mascoli” del quartiere Verzemma, a cura del cav. Carlo Ferreccio, nel greto del torrente antistante il Santuario, a cui seguirà lo spettacolo pirotecnico.

Alle 20 canto dei Vespri e poi la solenne processione per le vie cittadine con l’Arca di Nostra Signora del Suffragio, accompagnata dalle Confraternite con i loro Crocifissi, dalla Filarmonica Gioacchino Rossini e salutata al suo passaggio dalle sparate di “mascoli” dei Quartieri Collodari, Verzemma, Liceto, Bastia, Spiaggia. Seguirà lo spettacolo pirotecnico del Quartiere Spiaggia curato dai cavalieri fratelli Scudo (i “guaglioni”) – Pollena Trocchia (Napoli). Seguirà spettacolo pirotecnico del Quartiere San Martino curato dal cavalier Gerardo Scudo – Ercolano (Napoli). Seguirà spettacolo pirotecnico del Quartiere Liceto curato dal cav. Ugo Lieto (Fire Works) – Visciano (Napoli). Alle 24 sparata di “mascoli” del quartiere San Martino nel greto del torrente antistante il Santuario.

Per l’occasione sono stati messi a disposizione alcuni treni straordinari per questa sera: Recco (0.25), Genova Brignole (1.02), fermerà in tutte le stazioni esclusa Mulinetti. La prosecuzione per Savona sarà garantita dal treno R 11234 che attenderà la coincidenza.

Recco (1.15) – Genova Brignole (1.52), fermerà in tutte le stazioni esclusa Mulinetti; Recco (1.18) – Sarzana (3.04), fermerà in tutte le stazioni esclusa Cavi di Lavagna e La Spezia Migliarina. La biglietteria di Recco prolungherà l’orario dalle 20.30 all’1.15.

Domani, alle ore 18.30, sarà la volta dell’ammaina bandiera del Comitato e dei 7 Quartieri e alle 19.00 avrà luogo la Santa Messa di ringraziamento alla Madonna da parte dei Quartieri.