Quantcast
Cronaca

Rapallo, Fondi Ue: la giunta fa quadrato intorno a Mustorgi

Rapallo. Uno degli intercettati della guardia di finanza, che sta seguendo un’ indagine sui fondi Ue, sarebbe l’assessore ai Lavori Pubblici e al Patrimonio del Comune di Rapallo, Fabio Mustorgi. A seguito di questa notizia, il Circolo di Via della Libertà 61 ha immediatamente chiesto le dimissioni dell’assessore, ma il sindaco, unitamente all’intera Giunta e alla maggioranza, ha rigettato la richiesta, definendola un’autentica azione di sciacallaggio politico.

“L’affermazione nasce dalla verifica che a tutt’oggi non risulta nei confronti di Fabio Mustorgi alcuna iniziativa della Magistratura e all’assessore, fino ad adesso, non è stato comunicato né tanto meno contestato nulla – si legge in una nota del Comune – con questa premessa gli è impossibile procedere a una qualsiasi difesa, mancando evidentemente l’accusa”.

Il sindaco e la maggioranza rinnovano piena fiducia a Fabio Mustorgi, mentre l’assessore esprime sincera riconoscenza al sindaco e alla maggioranza di cui fa parte e conferma piena fiducia nell’operato della Magistratura, auspicando che questa azione diffamatoria venga a cessare.