Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ranieri: “Faremo i salti mortali per la cultura”

Genova. “Sono molto preoccupato del fatto che i musei genovesi sono quasi tutti comunali perché, anche alla luce degli ultimi tagli, dovremo fare i salti mortali per continuare a gestirli nel migliore dei modi”. Lo ha detto l’assessore comunale genovese alla Cultura Andrea Ranieri alla presentazione del Congresso mondiale degli Amici dei Musei.

Ranieri, come aveva fatto per i teatri, lancia l’allarme sulla questioni investimenti e cultura. “Questa ultima manovra non tocca la cultura – ha detto – ma i tagli ai comuni ci mettono comunque in grande difficoltà. Faremo però i salti mortali perché per noi la cultura è fondamentale, se la tagliamo assecondiamo la crisi. In questi ultimi anni emerge infatti un dato significativo, l’aumento degli spettatori al cinema e a teatro e dei visitatori nei musei. Vuol dire che le persone capiscono l’importanza di ciò che è culturalmente bello”.