Quantcast
Cronaca

Quinto, uno sguardo di disappunto e scatta la rissa: 33enne aggredisce agenti e finisce in manette

volante

Quinto. Uno sguardo che non è piaciuto. E bastato uno sguardo per far scattare l’ira di un uomo, che dopo essere stato fermato per un controllo stradale, ha aggredito due poliziotti. Il fatto è accaduto in via Gianelli a Quinto, dove i due agenti sono intervenuti dopo aver visto l’ uomo, un 33enne, scagliarsi ad alta voce contro la moglie incinta.

L’uomo è stato avvicinato, ma è subito scattata la rissa. Il 33enne ha preso a testate il primo agente e ha rotto un dito all’altro, poi è finito in manette tra gli applausi dei passanti.