Quantcast
Cronaca

Pusher arrestato grazie all’appello di una madre: in casa 6 chili di hashish

Genova. La sezione antidroga della squadra mobile di Genova ha tratto in arresto un 36enne genovese, trovato in possesso di 45 grammi di cocaina e ben 6 chili di hashish suddivisa in tavolette. L’arresto è stato possibile grazie all’appello scritto di una madre esasperata per la tossicodipendenza del figlio di 25 anni. Proprio questa richiesta di aiuto ha fatto scattare il blitz della polizia nella casa del pusher pregiudicato, in cui, oltre alla droga, sono state trovate decine di migliaia di euro.

L’uomo, che annovera un precedente specifico maturato una decina di anni fa, è infatti risultato condurre un tenore di vita molto alto a fronte dell’assenza di qualsiasi occupazione lavorativa.

Più informazioni