Quantcast
Sport

Primo tempo Genoa-Atalanta, 1-2: peccano difesa e centrocampo dei rossoblù

Genova. La partita al Ferraris ha preso avvio a ritmi elevati, con il Genoa partito in maniera arrembante, mentre l’Atalanta ha cercato di impossessarsi della palla in più occasioni. Dopo solo 5 minuti dal fischio di inizio, ecco arrivare il primo gol di Veloso, che ha portato in vantaggio il Genoa, ma per una manciata di minuti, visto il pareggio quasi immediato dell’Atalanta con Moralez.

Purtroppo il centrocampo, in particolare Kucka, non si è dimostrato pronto, ma anche la difesa si è dimostrata piuttosto lenta e un po’ distratta. Momenti di paura circa a metà del primo tempo, quando Constant è rimasto a terra per alcuni secondi dopo aver subito un forte colpo, ma per fortuna il giocatore si è rialzato.

Un grande calcio di punizione di Cesare Bovo, che ha colpito la traversa, sfiorando il raddoppio, ha riacceso le speranze dei rossoblù. Ma nella seconda metà del primo tempo l’azione dell’Atalanta è diventata sempre più pressante ed è arrivato il raddoppio di Moralez.