Quantcast
Cronaca

Precari Gaslini: la vertenza continua, sospesa la mobilitazione di martedì

Genova. Ieri presso l’Istituto Gaslini di Genova si è finalmente tenuta la riunione tra i vertici dell’Istituto Gaslini di Genova e le Segreterie di NIdil e Funzione Pubblica CGIL, riunione che dopo un difficilissimo inizio, pur non producendo gli atti concreti auspicati dalle organizzazioni sindacali, ha posto le prime basi per un dialogo maggiormente costruttivo.

Vista l’importanza degli argomenti posti sul tavolo, ossia le questioni legate allo stato di precarietà dei ricercatori ed amministrativi precari che, con esclusione dei lavoratori che operano con contratto di somministrazione, sono oltre un centinaio (alcuni dei quali con situazioni di cronica precarietà essendo presenti in istituto da più di 15 anni), e la disponibilità dei vertici dell’Istituto ad incontrarsi nuovamente nel pomeriggio di giovedì 22 settembre, il sindacato ha deciso di sospendere l’iniziativa cittadina prevista per martedì prossimo, iniziativa alla quale anche il “Coordinamento precari dell’IST” aveva dato il proprio sostegno.

Pertanto la mobilitazione di martedì non è revocata ma solo sospesa nell’auspicio che la sopraccitata riunione porti risultati concreti e che nel contempo anche il Neo Direttore dell’“IRCCS A.O. Universitaria San Martino-IST-Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro” risponda positivamente alla richiesta di incontro inoltrata il 13 settembre u.s.

Più informazioni