Quantcast
Cronaca

Pedofilia, video porno on line: perquisizioni e sequestri anche a Genova

Genova. Una maxi operazione contro la pedo-pornografia on line è partita dalla Procura distrettuale di Catania e tra le cinquantadue persone indagate risultano anche alcuni genovesi. L’indagine della Polizia Postale di Catania ha riguardato accessi a un sito web tedesco contenente immagini di pornografia pedofila.

L’operazione è stata condotta con la collaborazione delle autorità tedesche e perquisizioni domiciliari sono state eseguite in 32 città italiane, cioè Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Bari, Benevento, Bergamo, Brescia, Chieti, Cuneo, Ferrara, Firenze, Frosinone, Genova, Imperia, Mantova, Milano, Modena, Padova, Palermo, Parma, Reggio Emilia, Roma, Salerno, Savona, Siena, Terni, Torino, Trieste, Udine, Venezia e Viterbo.

Numeroso il materiale informatico sequestrato agli indagati.