Quantcast

“Notte Bianca di Santa” con Elio e le Storie Tese: ecco prescrizioni e servizi navetta

Santa Margherita. E’ scattato il countdown per la Notte più lunga dell’estate made in riviera, la Notte Bianca di Santa Margherita, un concentrato di eventi artistici, musicali, gastronomici e ludici che accompagnerà la perla del Tigullio da Calata del Porto a Piazza del Sole, dai giardini a Mare a Piazza San Siro, dal tramonto di sabato 3 settembre all’alba del giorno successivo. Elio e le Storie Tese, Max Manfredi feat. Roberta Alloisio, Bianchi & Pulci, i Milano dixie Quintet, la manifestazione “30 piatti in una notte” organizzata dall’Associazione lo scoglio di Sant’Erasmo tratteggiano la cornice di un mosaico di almeno 30 iniziative, tra pubbliche e private, senza precedenti.

La macchina organizzativa è, come da tradizione, pronta a far sì che tutti gli ingranaggi funzionino, dalla promozione dell’ordine pubblico ai trasporti. Sono confermate le prescrizioni vigenti anche in occasione delle tre precedenti “notti magiche” della rassegna di special events “Party con Noi”: dalle ore 20.00 è tassativamente proibita la vendita di bevande alcoliche in contenitori di vetro, lattine o tetrapak, e l’asporto di bevande dai pubblici esercizi sarà consentito esclusivamente in bicchieri di carta o plastica e di gradazione inferiore a 6 gradi. Sino alle ore 3.00 solo gli esercizi abilitati potranno somministrare bevande di qualsiasi gradazione, mentre dalle 3.00 alle 6.00 è fatto divieto di somministrare bevande alcoliche di qualsiasi gradazione. Gli esercizi commerciali dovranno interrompere la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche per asporto dalle 24.00 alle 6.00.

Per raggiungere Santa Margherita gratuitamente con mezzi pubblici sono disponibili bus navetta con partenza dal posteggio Poggiolino di Rapallo (dalle ore 20.45 alle ore 3.30) e dal posteggio di San Rocco di Camogli (dalle ore 21.00 alle ore 3.00) e arrivo/ ri-partenza in Piazza Vittorio Veneto. In città sarà attivo il posteggio gratuito presso il campo sportivo di Via Garibotti, anch’esso servito da bus navetta dalle ore 20.50 alle 3.25.

“La Notte Bianca è una grande opportunità di promozione per tutta la città – dichiarano il Sindaco, Roberto De Marchi, e il vice-sindaco Alberto Fustinoni – E’ l’occasione di conseguire un ritorno d’immagine su vasta scala attraverso un evento che non si rivolge solo ai giovani e ai giovanissimi, ma anche alle famiglie e più in generale a chi desidera immergersi nella felice corrispondenza tra la bellezza del nostro territorio, la grande musica, gli eventi artistici, i sapori tipici e lo shopping. E’ una Notte da vivere, condividere, raccontare”.

L’amministrazione comunale desidera ringraziare anticipatamente il corpo di Polizia Locale, l’arma dei Carabinieri, la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza, i Volontari Anti-incendio Boschivo, l’Associazione Nazionale Carabinieri, il Radio Club Levante, la Croce Rossa Italiana e la Croce Verde, senza la cui collaborazione l’evento non sarebbe possibile.