Quantcast
Cronaca

Notte Bianca a Genova: i divieti e le modifiche al traffico da domani a domenica

Genova. Mancano 48 ore alla notte più lunga dell’anno ma viabilità e traffico subiranno modifiche già a partire da domani, venerdì 9 settembre per poi estendersi a domenica 11.

Dalle ore 15,30 e fino a cessate esigenze – rende noto il Comune di Genova – vige divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta del veicolo degli inadempienti in: piazza del Monastero, vico della Catena, via U. Rela (tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e il civico 1), piazza Vittorio Veneto (lato mare, tratto compreso tra piazza Modena e vico della Catena), piazza San Teodoro, via di Fassolo (tratto compreso tra i civici 1 e 6).

In piazza Baracca, dalle ore 12 di venerdì alle ore 12 di domenica 11 settembre, divieto di circolazione (tranne i mezzi pubblici) e sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti. In piazza Tazzoli, dalle ore 12 del 9 alle ore 12 dell’11 settembre divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti;via Fabio da Persico, all’altezza del civico 9 nero, dalle ore 12 del 9 alle ore 12 dell’11 settembre è istituito il capolinea dei mezzi AMT; viale Narisano, dalle ore 16 alle 2 del 10 settembre, divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti.

Venerdì 9 e sabato 10 settembre: via alla Chiesa Plebana, sui due lati della carreggiata dalle ore 16 alle ore 24, e comunque sino a cessate esigenze, divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti; via Oberdan, nel tratto compreso tra viale Franchini e piazza Pittaluga, dalle ore 20 alle 24, divieto di circolazione; dalle ore 16, in corrispondenza dei civici dal 182 r al 186 r, divieto di sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti; viale Franchini, dalle ore 20 alle ore 24, inversione del senso di marcia con direzione ponente/levante

Sabato 10 settembre: piazza Dei Micone, sul lato ovest della piazza racchiusa dai banchi del mercato ortofrutticolo, con orario 14 – 24, divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti.

Inoltre in piazza della Vittoria in occasione della Notte Bianca, fino alle ore 10 dell’11 settembre – e comunque sino a cessate esigenze – nel vialetto di collegamento tra i due lati della piazza posti tra le aree pedonali (area vulcani e area monumento ai caduti) è istituito il divieto di circolazione e sosta, con rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti.

Nel tratto di viale compreso tra l’area “dei vulcani” e nella semicarreggiata a sinistra del viale adiacente lato levante di piazza della Vittoria (altezza I.N.P.S.) attualmente riservata al transito dei bus turistici, viene ripristinato il transito per tutti i veicoli.