Quantcast

Manovra anticrisi, bloccate a Genova le assunzioni nella scuola dell’infanzia

Genova. “La manovra del governo blocca il percorso di assunzioni stabili portato avanti dal Comune di Genova nella scuola dell’infanzia”. E’ questa la denuncia dell’assessore comunale ai Servizi Educativi 0-6 anni Paolo Veardo

“Negli ultimi tre anni il Comune ha assunto in modo stabile 180 educatori nel servizio educativo 0-6 anni – afferma – garantendo 2.250 posti nel servizio 0-3 anni, 4.800 posti nella scuola d’infanzia, il 35% del fabbisogno della città. La manovra blocca del tutto questo percorso”.

“A causa della manovra il Comune di Genova nel 2011 potrà assumere solo 34 persone – continua – saremo obbligati all’esternalizzazione obbligata di alcuni servizi. Ci sono 1.100 famiglie che aspettano nei servizi per l’infanzia l’inserimento del personale qualificato per l’assistenza ai disabili”.