Quantcast

Maltempo, frane e allagamenti nel Tigullio, a Genova sopraelevata sott’acqua

Genova. E’ stata una notte piena di disagi quella che ha interessato il Levante ligure e la Provincia di Genova. Frane e allagamenti hanno interessato buona parte del territorio, con conseguenti interventi dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato a pieno ritmo tutta la notte.

La pioggia ha creato anche notevoli problemi alla circolazione stradale, che si sono ripetuti in serata con nuove forti precipitazioni sulla Riviera di Levante. Disagi e problemi alla viabilità si sono verificati sulla strada che collega Portofino al resto della zona, ma anche a Santa Margherita, Camogli e Recco.

Danni soprattutto nel porto di Sestri, dove sei imbarcazioni sono affondate e altre tre sono state trascinate al largo dall’esondazione del torrente Gromolo. Decine le chiamate ai vigili del fuoco e alla polizia municipale di Chiavari e Rapallo.

La via Aurelia èstata chiusa in località San Lorenzo, per la caduta di un grosso albero, mentre a Carasco e Chiavari, nella zona di Rivarola, la piena del torrente Entella ha allagato decine di scantinati.

Chiusa anche la via Pestella, a Sestri Levante, per lo straripamento del torrente Petronio.

A Genova invece la sopraelevata è diventata un fiume: il nuovo asfalto, inteoria dreanante, ieri e questa notte era sott’acqua.

Più informazioni