Quantcast
Sport

Inter, Moratti esonera Gasperini: “Contano i risultati”

Milano. L’avventura di Gian Piero Gasperini sulla panchina dell’Inter è già conclusa. L’ex allenatore del Genoa è stato esonerato questa mattina, la panchina del club nerazzurro è stata momentaneamente assegnata alla coppia Baresi-Bernazzani.

Ad ufficializzare la notizia un comunicato stampa sul sito della squadra milanese: “La Società ringrazia Gian Piero Gasperini per l’impegno dimostrato nello svolgimento dell’incarico – si legge su inter.it – manifestando il proprio rammarico per l’interruzione del rapporto tecnico”

Il “Gasp” ha lasciato la Pinetina poco dopo le 13.30, rilasciando una brevissima dichiarazione ai giornalisti: “I risultati sono quelli che determinano tutto. Sono molto dispiaciuto. Con i dirigenti si era instaurato un ottimo rapporto. E’ stato un peccato doverlo interrompere. C’è rammarico da parte di tutti”.

I tifosi dell’Inter sognano un ritorno di Josè Mourinho, ma difficilmente “The special one” potrà lasciare il Real Madrid, in queste ore i nomi più chiaccherati sono quelli di Ranieri, che appare leggermente in vantaggio,ma non si esclude la soluzione interna come Figo o lo stesso Baresi