Quantcast
Economia

Incontro con il cardinale Bagnasco, Vincenzi: “Tutti uniti per affrontare lo ‘tsunami’”

Genova. Si è concluso l’incontro tra la sindaco di Genova Marta Vincenzi e il cardinale Angelo Bagnasco, richiesto esplicitamente dal primo cittadino, che su Twitter aveva specificato: “Ho bisogno della sensibilità e della collaborazione del cardinale”. Insieme al primo cittadino anche l’assessore Paolo Veardo.

“Dalla prossima settimana, come giunta, ci siamo posti il problema non solo di come lottare contro una manovra ingiusta, ma anche di incominciare a ragionare in termini di proposte da mettere in campo – ha dichiarato Vincenzi alla fine dell’incontro – Una città come la nostra sa di dover affrontare le conseguenze di una crisi iniziata nel 2007, ma le cui conseguenze stanno arrivando tutte insieme come uno tsunami, andando a colpire economia, produzione, qualità sociale e dei servizi”.

“Al di là del giudizio sulla manovra e al di là dell’appartenenza politica, quindi, l’amministrazione chiama a raccolta tutte le forze sociali per vedere come difendersi dallo ‘tsunami’ in questione, per darci delle regole nuove e per prepararci al cambiamento – continua la sindaco – La comunità non deve solo lamentarsi, ma tirarsi su le maniche e fare sistema. Ho chiesto questo incontro con il cardinale, che come sempre è stato molto disponibile, per cercare di coinvolgere ancora di più le attività di volontariato cattolico, che sono fondamentali per la nostra città”.

Durante la prossima settimana, quindi, si farà il punto della situazione, allo scopo di creare un sistema forte, che possa fare in modo di mantenere a un buon livello anche i servizi sociali ed educativi e gli ausili alle famiglie.

Jenny Sanguineti – Federica Seneghini