Quantcast

Genova, vacanza finite per il Consiglio regionale

Genova. Il Consiglio regionale torna al lavoro dopo le vacanze estive. Tra gli argomenti all’ordine del giorno ci sono il progetto di suberbacino galleggiante di Genova, il punto sull’accoglienza dei profughi africani e la difficile situazione finanziaria dell’istituto Brignole.

Quelle dei consiglieri regionali liguri sono state tutto sommato “ferie corte” rispetto ai colleghi di altre regioni: l’assemblea di Via Fieschi è stata chiusa per soli 25 giorni, la Liguria è una delle regioni più virtuose. Niente in confronto dei 54 giorni di ferie dell’Emilia Romagna o dei 52 dei colleghi lombardi che hanno all’attivo rispettivamente 10 e 16 sedute nel 2011, quasi venti in meno del dato ligure (37).