Quantcast
Cronaca

Genova, tuffo notturno nelle piscine di Albaro: nei guai sei giovani minorenni

Genova. Forse voleva essere l’ultima avventura estiva, prima del ritorno a scuola o forse una bravata dopo una serata trascorsa in compagnia. E così sei giovani, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, hanno pensato bene di introdursi nella struttura delle piscine d’Albaro, in Piazza H. Dunant, e di fare qualche tuffo.

Erano da poco passate le due di notte: i continui schiamazzi hanno allertato i residenti della zona che, infastiditi dai rumori, hanno avvisato il 113. Sul posto sono accorse le volanti della polizia che hanno così messo fine alla bravata. Accertato che nulla fosse stato danneggiato, gli agenti hanno condotto i minori in Questura, per il successivo affidamento ai genitori.