Quantcast
Cronaca

Genova, spacciava eroina a domicilio: arrestato pusher

Genova. Aveva deciso di svolgere a domicilio la propria attività di spacciatore, forse per non dare troppo nell’occhio. Non aveva calcolato, però, che le voci corrono veloci e che le orecchie degli investigatori del Commissariato Prè sono sempre attente a captarle. Così, quando ieri sera ha aperto la porta di casa per far uscire tre clienti, non si aspettava di certo di trovarsi di fronte ai poliziotti, che subito l’hanno bloccato.

Nell’abitazione è stata trovata eroina ancora da vendere, per un peso di 21,02 grammi, nonché tutto il necessario per confezionarla e la somma di 160 euro, provento delle precedenti cessioni. I tre clienti, due ragazzi di 26 e 27 anni e una ragazza 19 anni, tutti ecuadoriani, sono stati a loro volta trovati in possesso di due confezioni di eroina, appena acquistate, per un peso rispettivamente di 0,33 e 0,55 grammi.