Quantcast
Cronaca

Genova, scippi violenti: chiesto il giudizio immediato per due giovani italiani

Genova. Nuovi sviluppi sulla vicenda dei due giovani accusati di aver scippato due turiste tedesche, madre e figlia, e una genovese: la Procura ha chiesto infatti il giudizio immediato.

Sono Roberto B. di 23 anni e Luca C. di 24 anni, nullafacenti. I due erano stati fermati, la settimana scorsa, dai carabinieri della sezione di Carignano che li avevano bloccati in salita Santa Brigida. Alla turista anziana erano stati portati via la macchina fotografica, il cellulare e una collana d’oro mentre la figlia era stata derubata di una catenina d’argento.

Madre e figlia avevano fornito una descrizione degli scippatori riferendo anche il tipo di abbigliamento.

Più informazioni