Quantcast
Cronaca

Genova, sciopero lavoratori Coca Cola: “Azienda ritiri documento su licenziamenti”

Genova. “Lo sciopero di 8 ore indetto oggi ha avuto un grande successo, con l’adesione e la partecipazione del 98% dei lavoratori presenti sul territorio ligure”. Lo comunicano le segreterie regionali di Fai, Flai, Uila e le Rsu Coca-Cola Liguria.

“Abbiamo illustrato ai lavoratori la situazione generale presente oggi in azienda – spiegano Michele D’agostino, Segretario Uila Uil, Arianna Tanghetti Segretaria Fai Cisl e Marco Leandri, Flai Cgil, oggi in assemblea insieme ai delegati e alle Rsu davanti all’ufficio commerciale genovese – in particolare i problemi inerenti l’area commerciale gravata dalla minaccia di licenziamento nel caso del mancato raggiungimento degli obbiettivi aziendali, e la nuova riorganizzazione dell’area tecnica con il rischio di terziarizzazione”.

“Se tutto ciò avvenisse – continuano i sindacalisti – si tradurrebbe in un segnale di forte debolezza dell’azienda e di un Marchio consolidato a livello mondiale come quello di Coca-Cola.

Questa eventualità è un grosso errore – chiosano – chiediamo il ritiro immediato del documento con cui l’Azienda minaccia licenziamenti senza il rispetto delle norme di legge e contratto”.