Quantcast
Cronaca

Genova, litiga con i genitori e scappa di casa con il fidanzatino: 14enne rintracciata

Genova. Una lite di troppo con i genitori, la voglia di vivere un’avventura con il fidanzatino e così una quattordicenne di origine ecuadoriana, ha deciso la scorsa settimana di fuggire dalla propria abitazione, nel levante ligure. Ieri sera il padre della minore ha saputo da una amica della figlia che quest’ultima si era rifugiata a Genova, a casa di un coetaneo che le dava ospitalità, assieme al fidanzatino.

Ha deciso così di rivolgersi alla polizia, a cui già aveva presentato denuncia di scomparsa nei giorni scorsi e si è recato in Questura a Genova. Con lui anche l’amica della figlia, con cui la stessa era in contatto e che aveva un appuntamento a Genova con la fuggiasca e i suoi due compagni d’avventura. Gli agenti delle volanti hanno così deciso di presentarsi all’appuntamento e, confondendosi tra passanti, hanno aspettato l’arrivo del terzetto, riuscendo a sorprenderli e a bloccarli.

La ragazzina, in buone condizioni di salute e un po’ arrabbiata per la brusca fine della sua fuga, è stata riaffidata al padre ed è potuta tornare a casa.

Più informazioni