Quantcast

Genova e provincia, tutti gli eventi del weekend

Genova. E’ un weekend pieno di eventi quello che abbiamo davanti. Iniziamo con gli appuntamenti gastronomici. Al Porto Antico di Genova c’è Genova Mercato di terra e di mare, la tre giorni di stand alimentari e artigianali dedicati alla cucina e alla tradizione (da venerdì 16 a domenica 18). Festa di fine estate anche a Voltri (da venerdì 16 a domenica 18) con grigliate e musica e a Uscio con la Festa Patronale di N.S. Addolorata, che chiude stagione (da venerdì 16 a lunedì 19). A Oregina, in via Sapri si festeggia l’arrivo dell’autunno con la tradizionale Settembrata, tra stand gastronomici e musica (da venerdì 16 a domenica 18, a partire dalle 18).

A Casaggia di Orero (via Casareggio 160, prenotazione obbligatoria 393 4888510) con la Notte di fine estate, tra musica, cena a chilometro zero e spettacoli teatrali di mezzanotte a cura del teatro scalzo. Piadine a Santo Stefano d’Aveto (sabato 17 e domenica 18) e farinata a Pegli in largo Calasetta (sabato 17 e domenica 18).

Per quel che iiguarda il teatro lo spettacolo Linea T andrà in scena presso la sala Piero Bozzo, largo Skrjabin (da giovedì 15 a sabato 17, ore 21). Lo spettacolo è un adattamento teatrale del romanzo di Antonio Caron, La donna alla fermata.

Alla Libreria San Benedetto in salita Santa Caterina 1 c’è la presentazione del libro di fiabe C’era (quasi) una volta in Liguria, intervengono Don Andrea Gallo, Laura Guglielmi, Claudio Porchia, Giovanna Profumo e Giacomo Revelli (giovedì 15, ore 17.30). Don Gallo sarà anche a Casella (cinema teatro parrocchiale) per introdurre il libro di Mina Welby, L’ultimo gesto d’amore (sabato 17, ore 16.30).

Al Galata Museo del Mare si parlerà di attività femminile con l’incontro il Tour delle Amazzoni (sabato 17, ore 10.30). A Zoagli, in piazza XXVII dicembre e in piazza San Martino c’è la Cena delle beffe, una giornata dedicata a Sem Benelli e alla proiezione del suo film (sabato 17, a partire dalle 17.30. Proiezione ore 21).

Tra gli appuntamenti dedicati al mondo dell’arte a Palazzo Ducale c’è l’appuntamento con gli incontri del Congresso Mondiale Amici dei Musei (domenica 18, ore 15. Fino al 22 settembre). Inoltre, la nuova mostra Bestiario, mitologia del contemporaneo presso il Museo di Sant’Agostino in piazza Sarzano, ea Campomorone in palazzo Balbi l’esposizione collettiva Espressioni d’arte.

Per gli appassionati di sport a Prà, al Centro Remiero e alla Fascia di rispetto si svolge la gara di corsa non competitiva su due percorsi, Io corro a Prà (sabato 17, ore17). E per una gara di Slalom in salita, l’appuntamento è Ceranesi per la Ceranesi-Praglia (domenica 18, dalle 10 alle 19).

In piazza della Vittori c’è l’ottava tappa del tour Miti in moto con stand Ducati che presentano la moto Ducati Desmosedici di Valentino Rossi e l’equipaggiamento di Rossi e Hayden (sabato 17, dalle 15 alle 20).

Per chi preferisce le escursioni, Legambiente organizza una visita guidata nel centro storico alla Casa-museo di Palazzo Spinola di Pellicceria (domenica 18, ore 15. Partenza da piazza della Meridiana), mentre Itinera propone I misteri di Genova (sabato 17, ore 15.30) e Cose Mai Viste (domenica 18, ore 15.30).